Nassa - Foto di Agris

Implementazione e promozione di un’applicazione software dedicata ai dispositivi mobili per segnalare la localizzazione degli ALDFG da parte di pescatori, diportisti e subacquei sportivi

Uno degli obiettivi del progetto consiste nell’implementazione e promozione dell’App SeaWatcher, dedicata alla raccolta di informazioni geo-localizzate su rifiuti marini, specie invasive e specie di interesse conservazionistico. A tal fine il progetto STRONGSEA LIFE prevede l’inserimento nell’App di una categoria specifica dedicata agli ALDFG, in modo da consentire la raccolta e l’elaborazione dei dati puntuali anche su questa tematica. In tale ambito sono inoltre previste giornate dedicate alla presentazione e alla promozione dell’App, anche mediante la partecipazione a convegni, eventi e manifestazioni locali.