Nassa - Foto di Agris

Incremento della tutela dell’ambiente marino mediante la definizione di ulteriori e specifiche misure di conservazione

Sulla base delle Linee Guida sviluppate nel corso del Progetto, in collaborazione con la Regione Sardegna saranno individuate, se necessario, ulteriori misure di conservazione, specificatamente dedicate agli habitat marini di interesse, praterie di Posidonia oceanica e reef a Coralligeno, presenti nell’area di progetto.